wpe8D.jpg (6549 byte)

WINDOW COLOR: ISTRUZIONI

window color: i colori

I Window color: ci sono i colori per i bordi (più densi) e quelli per il riempimento.
E' importante avere anche il trasparente, per poter fare i "collegamenti" fra vari particolari: facilita il distacco del disegno ed evita che si rovini durante lo spostamento.
Attenzione: i colori per i bordi devono essere agitati prima dell'uso; quelli per il riempimento NON vanno in nessun modo agitati, altrimenti si formano delle bolle d'aria che rovinano il disegno.

Preparare il disegno che si vuole realizzare.
Prendere un foglio di carta da lucido (oppure, come nella foto, una cartelletta da ufficio in plastica).

Iniziare dai bordi, con il colore apposta, e seguire le linee del disegno: lo spessore del bordo dipende dalla distanza a cui si tiene il beccuccio del colore; più si sta lontani dal foglio più la linea è sottile, però bisogna avere una mano molto ferma per evitare che la linea sia "tremolante"; più si sta vicino al foglio (o se addirittura si "preme" sul foglio) più la linea sarà grossa.

window color: bordi

window color: interni

Lasciare asciugare i bordi per un paio d'ore.

Procedere a questo punto con i colori per il riempimento. Fare molta attenzione a riempire bene tutti gli spazi con i vari colori, soprattutto vicino ai bordi. Il disegno deve risultare compatto. Negli spazi che si vuole lasciare "in bianco" usare il trasparente. Usare il trasparente anche per unire il disegno se ha parti "distanti" (es. tra le lettere di una scritta).

Lasciare asciugare per 24 ore, poi si possono staccare dal foglio e attaccare su finestre, specchi, ecc. (temono il gelo e il calore intenso).

clicca qui per vedere alcuni disegni

 

 

hobbies - windowcolor - disegni

home - @