nozze.5.gif (7703 byte)

LA CASA

 

Lo scaldabagno

Va scelto in base al rispetto delle norme vigenti, quindi se volete lo scaldabagno in bagno occorre scegliere un modello turbo, cioè un modello stagno che prende automaticamente l'aria da una presa esterna; questo tipo di scaldabagno ha il pregio di non richiedere canna fumaria, basta solo un buco sulla parete per fare uscire il bocchettone attraverso il quale si preleva l'aria buona e si espelle quella satura di gas combusti; il difetto, invece, è che costa circa un milione in più rispetto ad un normale apparecchio non stagno. Ricordatevi che attualmente tutti i modelli, ad eccezione di quelli ad accensione manuale e spia sempre accesa, hanno bisogno di una alimentazione elettrica con apposito interruttore bipolare da installare nelle immediate vicinanze o nel quadro d'appartamento.

 

  la casa: tubature frecia_sx.gif (1097 byte)  -  freccia_back.gif (1090 byte) la casa: impianto elettrico 

torna in alto - indice nozze

home - @