nozze.5.gif (7703 byte)

LA CERIMONIA

 

Lista nozze

E' tradizione che agli sposi si facciano dei regali per la nuova casa. La cosa più comoda per "scegliere" i propri regali ed evitare doppioni o oggetti inutili è la lista nozze. Nei negozi o grandi magazzini che offrono il servizio della lista nozze si scelgono i prodotti che si vogliono. Gli invitati verranno "indirizzati" nel negozio dove si è istituita la lista nozze e sceglieranno il regalo che preferiscono tra quelli che voi avete inserito nella lista. Attenzione però: spesso i negozianti obbligano a "chiudere" la lista, questo significa che sarete obbligati ad acquistare tutto quello che avete inserito nella lista, per cui se i vostri invitati non vi regaleranno tutto quello che avete scelto (oppure vedono cosa avete messo nella lista e poi vanno ad acquistarlo da un'altra parte!!!) dovrete ritirare comunque tutto e provvedere voi a saldare quello che non è stato "regalato". Preferite i negozi ben riforniti di vari articoli (casalinghi ed elettrodomestici) e soprattutto che facciano la lista "aperta" (senza obbligo di chiusura!).
Non è molto chic includere le informazioni sulla lista-nozze direttamente sul cartoncino d’invito. I negozi dovrebbero fornirvi dei bigliettini appositi da "allegare" agli inviti. Inoltre il negozio dovrebbe aggiornarvi periodicamente sullo stato delle prenotazioni. Molti negozi gestiscono ormai queste liste con il computer, per cui la situazione aggiornata dovrebbe poter essere fornita senza difficoltà.
Fate in modo che nella vostra lista siano compresi prodotti per tutte le tasche così da non escludere quelle famiglie o quegli amici che non hanno grande disponibilità.

E se "avete già tutto"? Si può fare la lista nozze anche presso un'agenzia viaggi. Gli invitati possono regalare delle "quote" del vostro viaggio di nozze. Per qualcuno può sembrare poco fine, ma è una bella "alternativa"!!!

Se invece non ritenete opportuno fare la lista nozze in un negozio... preparatevi comunque una lista di cose da chiedere agli invitati, che comunque vi vorranno fare dei regali: fatela il più dettagliata possibile, dalle piccole cose (il cavatappi, lo stendibiancheria, l'asse da stiro ecc.) a quelle più impegnative (tv, videoregistratore ecc.); naturalmente, in questo caso, starà a voi chiedere un certo regalo a una determinata persona, piuttosto che ad un'altra. Ricordatevi che se non chiedete niente qualcosa vi regaleranno e... potrebbe "arrivarvi" una collezione di cornici d'argento, icone, quadretti, vassoi, vasi ecc. per poi ritrovarvi ad andare ad acquistare piccole cose (soprattutto per la cucina!) che sommate fanno anche una bella cifretta!
Se siete in confidenza con gli invitati e le vostre idee sui regali sono esaurite... chiedete di aspettare dopo il matrimonio: dopo qualche settimana scoprirete sicuramente di avere bisogno di qualcosa!

 

 

Corredo

Una volta era la mamma (aiutata spesso anche dalla nonna) a scegliere le componenti del corredo se non addirittura a realizzarne una parte personalmente.

Oggi è molto più in uso che sia la stessa sposa negli ultimi mesi prima del matrimonio a scegliere i capi personalmente cercando di adattare il tutto anche all'arredamento della casa.

Le componenti più usuali di un corredo sono della biancheria per la cucina, tovaglie per la sala da pranzo, lenzuola e coperte per il letto, biancheria per il bagno.

 

 la cerimonia: fotografo frecia_sx.gif (1097 byte)  -  freccia_back.gif (1090 byte) la cerimonia: gli sposi

torna in alto - indice nozze

home - @